rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Getta assi di legno nell'indifferenziata: 500 euro di multa

Aveva conferito nel cassonetto travi e assi di legno, integre e spezzate, che potevano danneggiare i mezzi e gli impianti del gestore dei servizi di raccolta. Intervenuto il distretto di Opicina della Polizia Locale

Getta pezzi di legno nei cassonetti e viene sanzionato dalla Polizia locale: a lcuni giorni fa il personale del Distretto di Opicina, durante il controllo capillare del territorio, ha rintracciato il responsabile del conferimento nei cassonetti dell'indifferenziata di travi ed assi di legno, integre e spezzate, che potevano danneggiare i mezzi e gli impianti del gestore dei servizi di raccolta; il materiale doveva, invece, essere depositato presso un centro di raccolta.

L’uomo è stato sanzionato per l’art. 16 del Regolamento Gestione Rifiuti Urbani e Pulizia del Territorio che prevede una sanzione di 500 euro oltre alla rimozione dei rifiuti e la messa in ripristino dei cassonetti.

Abbandona rifiuti edili a Campanelle: 600 euro di multa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta assi di legno nell'indifferenziata: 500 euro di multa

TriestePrima è in caricamento