Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Omicidio a Opicina: ricercata anche una donna legata alla Kostic

La donna probabilmente anch'essa di origine serba sarebbe fuggita insieme ad almeno altri due complici nei balcani

Tra le persone ricercate per la morte di Aldo Carli, c’è anche una donna legata da un rapporto familiare con Ljubica Kostic, la 45enne serba attualmente in custodia cautelare nel carcere del Coroneo con l’accusa di concorso nell’omicidio dell'ex gioielliere.

Come dichiarato dal Tgr Rai FVG, la donna,probabilmente anch'essa di origine serba, sarebbe fuggita insieme ad almeno altri due complici nei balcani e gli inquirenti sono sulle loro tracce aiutati dall’Interpol; il loro arresto potrebbe finalmente rivelare il movente.

La Kostic in carcere ha ribadito la sua estraneità ai fatti anche se su di lei pesa un indizio legato all’invio di un sms a Carli proprio dai pressi di via del Refosco nell'ora del delitto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Opicina: ricercata anche una donna legata alla Kostic

TriestePrima è in caricamento