menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gianna Nannini, HitStory Tour: la storia e tutti i grandi successi mercoledì al Politeama Rossetti

Fra i prossimi appuntamenti al Politeama Rossetti i concerti di Ezio Bosso (24 aprile) e Steven Wilson, info su www.azalea.it

Tutto pronto a Trieste per l’arrivo di Gianna Nannini, autentica leggenda della musica italiana, cantautrice fra le più amate di sempre dal pubblico, che sarà protagonista domani, mercoledì 20 aprile, al Politeama Rossetti (inizio alle 21.00), con il nuovo “HitStory Tour 2016”, spettacolo che ripercorre le tappe della sua leggenda musicale fatta di straordinari successi e canzoni senza tempo. L’evento, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Trieste, la Regione Friuli Venezia Giulia, il Politeama Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, rappresenta anche il grande ritorno della rocker di Siena in regione, a 7 anni dall’ultima applauditissima esibizione tenuta a Villa Manin. Gli ultimi biglietti per lo show saranno acquistabili alla biglietteria del Rossetti prima dello spettacolo. Tutte le informazioni su www.azalea.it .

É uscito il 30 ottobre scorso “HITSTORY”, la grande collezione di successi di Gianna Nannini. Nell’album brani della storia, sei brani inediti e anche “Un’estate Italiana Remake”, che annunciano il nuovo corso artistico della cantautrice di Siena: gli arrangiamenti sono molto più scarni e la straordinaria voce di Gianna è sempre più centrale per introdurci al nuovo universo creativo dell’artista. L’antologia “HitStory” contiene 32 brani nella versione standard e 45 brani nella versione Deluxe, che contiene anche il “Gioca”, con il tabellone che riprende il simbolo del “Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto, da lui gentilmente concesso per dare forma al percorso visivo che ripercorre attraverso le immagini la straordinaria carriera della rocker italiana più celebrata all’estero. “Questo triplo disco compone un trittico della mia storia di successi, a cui ho voluto aggiungere sei brani inediti e “Un’estate italiana remake” – rivela Gianna – “È la storia della mia musica che si affianca alla storia di alcune delle più belle canzoni italiane che ho proposto da poco con Hitalia”. “HITSTORY”, segue il grande successo di “Hitalia” (triplo disco di platino) ed è la favola di una grande artista. La storia di una ragazza rock e piena di talento che negli anni con la sua voce unica, con la sua musica frutto di una costante ricerca di nuove sonorità, e con i suoi testi, ha conquistato il pubblico di tutta Europa. “Ho deciso di raccontare la mia storia “da viva”. Spesso queste operazioni si fanno “da morta”. E perché? La mia è una bella storia e la voglio poter raccontare io, da viva.” Dal successo discografico della raccolta ai concerti live il passo è stato breve, partito lo scorso 20 amrzo da Torino, l’”Hitstory Tour 2016” sta toccando e toccherà i più importanti teatri delle città italiane tra cui Sanremo, Roma, Parma, Firenze, Bologna, Napoli e Trieste, per il live che segna il grande ritorno in Friuli Venezia Giulia dell’artista, il 20 aprile a Trieste .

Fra i prossimi appuntamenti al Politeama Rossetti i concerti di Ezio Bosso (24 aprile) e Steven Wilson, info su www.azalea.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento