Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Furto in casa della mamma di Gianni Cuperlo

Denuncia immediata e colpevole già trovato: un dominicano di 22 anni residente a Trieste. Alla donna sono stati sottratti circa 10.000 euro tra oro e gioielli

È stata derubata il 9 dicembre scorso nella sua casa di Trieste la mamma di Gianni Cuperlo, deputato e dirigente del Partito Democratico. Come si legge su Il Gazzettino, la donna, era stata presa di mira dai ladri che le hanno sottratto circa 10mila euro in oro e gioielli, dopo aver forzato una porta d'ingresso.

Immediata la denuncia ai carabinieri che altrettanto velocemente hanno individuato il presunto responsabile del furto. che ieri. Si tratta di F.G.H, un dominicano di 22 anni domiciliato in Trieste. La brillante operazione è stata condotta, col coordinamento Procura giuliana, dalla stazione dei carabinieri di Trieste e dei colleghi del Nucleo operativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa della mamma di Gianni Cuperlo

TriestePrima è in caricamento