Affetta da malattia sconosciuta, la piccola Giorgia migliora e sarà trasferita a Conegliano

A raccontare la vicenda riportata da Il Gazzettino sono stati gli stessi genitori, William Kus e Francesca Doretto. In settimana si trasferirà a La Nostra Famiglia di Conegliano per iniziare un percorso di riabilitazione e fisioterapia

Giorgia Kus (Foto tratta dalla pagina Facebook: "La forza di Giorgia"

Giorgia Kus ha 4 anni e mezzo ed è originaria di Trieste. Lo scorso 13 settembre è stata ricoverata in Terapia intensiva a Padova per una patologia che nessuno è ancora riuscito ad individuare. Come riportato da "Il Gazzettino di Treviso", tutto ha avuto inizio da un'insufficienza respiratoria che l'ha portata a un lungo ricovero durante il quale i medici padovani hanno fatto di tutto per provare a capire quale fosse la natura della sua malattia. Ad oggi però non ci sono ancora risposte certe: i suoi polmoni non riescono ad espandersi senza perdere aria o iniziare a sanguinare.

Le prime cure

I medici della Terapia Intensiva di Padova le hanno permesso di migliorare le sue condizioni, alleviandole il dolore e portandola verso una lenta guarigione. I primi sintomi della malattia erano comparsi lo scorso giugno mentre era al mare con la mamma. La risonanza aveva evidenziato un’infiammazione al midollo spinale con un edema alla base del collo. A settembre la situazione è peggiorata.

Come sta Giorgia oggi

Oggi le condizioni di Giorgia sono nettamente migliorate. La sua storia sta venendo raccontata su Facebook dai genitori William Kus e Francesca Doretto, 34 anni lui e 27 lei, che si sono trasferiti da Trieste a Padova per starle vicino e ora arriveranno in provincia di Treviso dal momento che la piccola è pronta per le dimissioni dalla Terapia intensiva di Padova e in settimana si trasferirà a La Nostra Famiglia di Conegliano per iniziare un percorso di riabilitazione e fisioterapia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La speranza

La speranza è che le sue condizioni di salute continuano a migliorare senza nuove ricadute. A dare l'annuncio del trasferimento di Giorgia nella Marca è stato papà William. I due genitori della piccola sono alla ricerca di un appartamento in affitto nella zona di Conegliano per poter seguire da vicino la figlioletta. Chi volesse aiutare i genitori di Giorgia o semplicemente seguire la sua storia può trovare tutte le informazioni su Facebook, nella pagina "La forza di Giorgia Kus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento