rotate-mobile
Cronaca

Giornata mondiale Autismo, Zanin: "Vicinanza alle famiglie, grazie ai volontari"

La Giornata mondiale della consapevolezza dell'Autismo è un appuntamento istituito nel 2007 dall'Onu per mettere finalmente sotto i riflettori una sindrome a lungo trascurata. Le parole del presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia

"Il Ministero della Salute stima che In Italia 1 bambino su 77, nella fascia di età tra i 7 e i 9 anni, soffra di disturbi dello spettro autistico. E basterebbe questo dato per comprendere l'importanza di sostenere le famiglie che si trovano ogni giorno a convivere con questa disabilità". E' questa la prima riflessione di Piero Mauro Zanin, presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, nella Giornata mondiale della consapevolezza dell'Autismo, un appuntamento istituito nel 2007 dall'Onu per mettere finalmente sotto i riflettori una sindrome a lungo trascurata.

"Esprimo - continua Zanin - la mia vicinanza e solidarietà alle famiglie di bambini autistici, particolarmente provate dall'emergenza sanitaria che stiamo vivendo ormai da più di un anno". Il presidente dell'Aula esprime l'auspicio che l'allargamento delle vaccinazioni alle persone fragili e ai loro familiari consenta di vivere con minori angosce i mesi che verranno. Zanin rivolge poi un pensiero di gratitudine alle associazioni che si occupano di autismo e che sono molto attive, organizzate e radicate in Friuli Venezia Giulia. "La progressiva presa di coscienza di questa sindrome ha fatto emergere una rete di solidarietà davvero commovente - conclude il presidente - e si tratta di un segnale importante per il futuro perché mette in luce i saldi valori delle nostre comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale Autismo, Zanin: "Vicinanza alle famiglie, grazie ai volontari"

TriestePrima è in caricamento