Settimana Nazionale per la donazione del midollo osseo: tutte le iniziative

Le iniziative sono state promosse da ADMO e il Centro Donatori di Midollo Osseo di Trieste. Si inizia il 12 settembre in via Ponchielli

Il Centro Nazionale Trapianti insieme al Centro Nazionale Sangue hanno istituito la settimana Nazionale per la donazione del midollo osseo e cellule staminali emopoietiche, che si terrà tra il 19 ed il 26 settembre in tutta Italia. Il nome dato alla campagna è ‘Match it Now’, termine che pone l’accento sulla necessità di trovare donatori compatibili subito. In occasione di questo evento, ADMO e il Centro Donatori di Midollo Osseo di Trieste hanno promosso le seguenti iniziative per area Giuliano-Isontina:

- Sabato 12 settembre, ore 09:00-19:00, via Ponchielli – angolo via S. Caterina, Trieste: banchetto informativo sulla donazione di midollo osseo/cellule staminali emopoietiche. Chi lo desidera potrà prendere appuntamento per iscriversi al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.

- Sabato 19 settembre, ore 10:00 - 18:00, presso il Centro Donatori di Sangue, Ospedale Maggiore, Trieste: raccolta iscrizioni al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.

- Sabato 3 ottobre, ore 10:00 - 18:00, Corso Verdi, angolo via Diaz, Gorizia: banchetto informativo sulla donazione di midollo osseo/cellule staminali emopoietiche. Chi lo desidera potrà prendere appuntamento per iscriversi al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.

- Sabato 10 ottobre, ore 10:00 – 18:00, presso il Centro Donatori di Sangue, Ospedale S. Giovanni di Dio, Gorizia: raccolta iscrizioni al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo.

Il Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo ha superato la quota di 450.000 donatori, di cui circa 17.500 in Friuli Venezia Giulia. Di questi ultimi, 145 donatori sono stati chiamati per la donazione effettiva. "L'importante partecipazione alla campagna d’informazione ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sui temi della donazione e del trapianto, e di promuovere l’arruolamento di nuovi donatori una corretta e completa informazione, infatti, è alla base di un Registro di donatori consapevoli e motivati elementi fondamentali per un programma di donazione e trapianto con elevati standards di qualità e sicurezza" conclude il Vicegovernatore della regione FVG con delega alla Salute Riccardo Riccardi. I numeri, sebbene incoraggianti, non sono tuttavia sufficienti a soddisfare la domanda dei Centri Trapianto Italiani. Nel corso del 2019, 284 donatori italiani hanno donato midollo osseo o cellule staminali (189 per pazienti Italiani e 95 per pazienti residenti in altri paesi) mentre il numero di pazienti Italiani trapiantati è stato 859, indicando che siamo ben lontani dall’autosufficienza. Ci auguriamo che questa iniziativa possa avvicinare la popolazione al tema della donazione di midollo osseo/cellule staminali emopoietiche e contribuire ad incrementare il numero di donatori a beneficio dei nostri pazienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Covid 19: 45 nuovi contagi in Fvg, 11 a Trieste

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Sfonda la porta di casa del cugino ai domiciliari e l'accoltella: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento