Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Monrupino

“Giorno del Ricordo 2014”: il Programma delle Manifestazioni

Oggi pomeriggio in città il Presidente del Senato Pietro Grasso. Questa sera su RaiUno "Magazzino 18" Ampio il programma delle manifestazioni del “Giorno del Ricordo 2014” - ricorrenza istituita dal Parlamento italiano, con la legge n. 92 del...

Oggi pomeriggio in città il Presidente del Senato Pietro Grasso. Questa sera su RaiUno "Magazzino 18"

Ampio il programma delle manifestazioni del "Giorno del Ricordo 2014" - ricorrenza istituita dal Parlamento italiano, con la legge n. 92 del 30 marzo 2004, in memoria delle vittime delle foibe, dell'esodo giuliano dalmata e delle vicende del confine orientale del secondo dopoguerra - e organizzate dal Comune di Trieste, dalla Provincia e dal Comitato per i Martiri delle Foibe con l'adesione di tutte le diverse associazioni e sodalizi patriottici e del mondo dell'Esodo.

«Il Giorno del Ricordo è una solennità nazionale italiana, che la Repubblica riconosce come ricorrenza al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale - ha detto il vicesindaco Fabiana Martini -. Nella giornata del 10 febbraio sono previste numerose iniziative per diffondere la conoscenza di quei tragici eventi ai giovani delle scuole di ogni ordine e grado, favorendo anche la realizzazione di studi e convegni e dibattiti per conservare la memoria di queste vicende. Ma anche per valorizzare il patrimonio storico, culturale, letterario e artistico degli italiani dell'Istria, di Fiume e dei dalmati. Nel 2006, l'allora presidente Carlo Azeglio Ciampi, durante le celebrazioni dichiarò: "L'Italia non può e non vuole dimenticare: non perché ci anima il risentimento, ma perché vogliamo che le tragedie del passato non si ripetano in futuro". Discorso ripreso poi nel 2007 anche da Giorgio Napolitano parlando della "necessità di consolidare i lineamenti di civiltà, pace, libertà, tolleranza e solidarietà della nuova Europa che stiamo costruendo da oltre cinquant'anni».

Va ricordato che questa sera, RaiUno trasmetterà, alle 23.45, lo spettacolo "Magazzino 18" con Simone Cristicchi, testo scritto dal cantautore romano e Jan Bernas, spettacolo diretto da Antonio Calenda e prodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Promo Music

Nel pomeriggio si registrerà a Trieste la presenza del presidente del Senato Pietro Grasso.

Oggi lunedì 10 febbraio, al mattino, alle ore 10.00, al Monumento Nazionale Foiba di Basovizza, si terrà la cerimonia solenne.
Dopo l'ingresso dei Gonfaloni e l' Alzabandiera, Onori ai Martiri delle Foibe e celebrazione della Santa Messa con la lettura della "Preghiera per gli Infoibati" e gli interventi delle Autorità.
Successivamente una delegazione si recherà a rendere omaggio alla Foiba di Monrupino.

Nel pomeriggio è prevista la presenza del presidente del Presidente del Senato, on. Pietro Grasso, alle ore 15.00: deposizione di una corona al monumento all'Esodo di piazza Libertà, alla presenza delle Autorità locali (Prefetto, Presidente Regione, Sindaco, Presidente Provincia); nell'occasione sarà presente un picchetto di 18 militari del Piemonte Cavalleria per gli onori al Presidente.
Seguirà l'incontro nel Palazzo del Governo.

Il Comune di Trieste ha reso noto che il Presidente del Senato Pietro Grasso ha accolto l'invito rivoltogli dal Sindaco Cosolini e dal Presidente del Consiglio Comunale Iztok Furlanic e sarà perciò presente alla Seduta Straordinaria dell'Assemblea municipale convocata per oggi, alle ore 16, per la celebrazione della Giornata del Ricordo.

E' stata anche prevista una seduta straordinaria del Consiglio provinciale al Magazzino 18.

Clicca qui per il programma completo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Giorno del Ricordo 2014”: il Programma delle Manifestazioni

TriestePrima è in caricamento