menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimiliano Muner | SPAZIOWHITE

Foto di Massimiliano Muner | SPAZIOWHITE

Giorno della memoria, Dipiazza: «Importante ricordare. Chi è ragazzo oggi, domani sarà l’architetto del nostro futuro»

Le parole del sindaco Roberto Dipiazza dopo la cerimonia solenne per la Giornata della Memoria, che si è tenuta alla Risiera di San Sabba, unico lager nazista sul territorio italiano

«“Meditate che questo è stato”, così Primo Levi in una sua poesia ci rammenta l’importanza della memoria, non solo affinché ciò che è stato non si ripeta, ma soprattutto perché l’impossibilità della rassegnazione all’orrore e alla sua atroce realtà continui ad essere custodito nel tempo da chi sopravvive e appreso da chi, oggi ragazzo, domani sarà l’architetto del nostro futuro».

Lo ha scritto il sindaco Roberto Dipiazza sul suo profilo Facebook a seguito della cerimonia solenne per la Giornata della Memoria, che si è tenuta alla Risiera di San Sabba, unico lager nazista sul territorio italiano.

Il sindaco ha anche aggiunto, durante l'intervento, che la follia dell'uomo ha perso la pietà e che la memoria del passato non deve avere solo una funzione consolatoria. In tale occasione ha ravvisato diversi aspetti simili al nazismo nel terrorismo che insanguina i nostri tempi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento