rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Giovane Tigre Bianca al Porto di Trieste; Clicca per la Foto

Uno splendido esemplare di Tigre Bianca è in transito al Porto Nuovo di Trieste destinazione Turchia. Eccola immortalata dal nostro fotografo stamane (CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA) Il giovane esemplare ha attirato stamane decine e...

Uno splendido esemplare di Tigre Bianca è in transito al Porto Nuovo di Trieste destinazione Turchia. Eccola immortalata dal nostro fotografo stamane (CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA)

Il giovane esemplare ha attirato stamane decine e decine di curiosi affascinati dallo splendore e la grazia del felino.

Le tigri bianche sono conosciute da molto tempo, infatti il primo di questi felini bianchi fu scoperto verso il 1820.

Queste tigri non sono considerate delle vere albine e sono caratterizzate da strisce nere o marroni ed occhi azzurri/blu con il naso color rosa. Infatti, questi esemplari, sono affetti da leucismo.

Questa variazione di colore è considerata una mutazione causata da un gene recessivo chiamato chinchilla oppure color inhibitor, presente in altri mammiferi, tra i quali i gatti domestici e i conigli. Questa particolare colorazione è presente solo nella sottospecie Panthera tigris tigris (tigre del Bengala), l'unica ad avere il gene recessivo che può dare il colore bianco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane Tigre Bianca al Porto di Trieste; Clicca per la Foto

TriestePrima è in caricamento