Giovanna Botteri è giornalista dell’anno al Premio Ischia 2020

E' stata corrispondente Rai da Pechino durante la pandemia, già inviata speciale in diverse zone di guerra, trasferita prima a New York e poi in Cina, dove ha seguito il problema partendo dai primi focolai

Giovanna Botteri si aggiudica il premio come Giornalista dell'anno nell'ambito del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, riconoscimento già assegnato a nomi di primissimo piano nella storia della manifestazione, da Walter Cronkite a David Grossman, da Indro Montanelli a Eugenio Scalfari, da Enzo Biagi a Ezio Mauro. Botteri è stata corrispondente Rai da Pechino durante la pandemia, già inviata speciale in diverse zone di guerra, trasferita prima a New York e poi in Cina, dove ha seguito il problema partendo dai primi focolai. Il premio Ischia, invece, sarà assegnato al fotoreporter Andrea Frazzetta, che ha regalato uno sguardo sugli eroi della quotidianità del Covid, quali medici e infermieri, tra le corsie degli ospedali di Brescia, Bergamo e Milano. Una delle sue foto è stata anche scelta come copertina per il New York Times.

Si è trattato di un'edizione ovviamente incentrata sull'emergenza sanitaria mondiale e i conseguent stravolgimenti dell'informazione, tra fake news e sensazionalismo. I due giorni di premiazione, venerdì 11 e sabato 12 settembre, si sono svolti a Villa Arbusto, a Lacco Ameno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento