Lungo la romea

Prestò servizio alla Guardia costiera di Trieste, morto in uno schianto lungo la Romea

Nella tarda serata del 30 giugno poco dopo le 22 si è verificato un incidente mortale lungo la Romea. A perdere la vita è stato un motociclista di 41 anni, Giovanni Luca Lomartire, 41 anni, originario di Manduria e residente a Monfalcone

Nella tarda serata del 30 giugno poco dopo le 22 si è verificato un incidente mortale lungo la Romea. A perdere la vita è stato un motociclista di 41 anni, Giovanni Luca Lomartire, 41 anni, originario di Manduria (Taranto) e residente a Monfalcone (Gorizia). Lomartire aveva prestato servizio anche alla Guardia Costiera di Trieste. Di recente era in servizio a Ravenna. Stava viaggiando da Venezia in direzione Chioggia. L'impatto è avvenuto proprio al confine tra le province di Padova e Venezia all'altezza della frazione di Rosara di Codevigo. La vittima, stando alle prime informazioni raccolte dai carabinieri della locale stazione giunti sul luogo dell'emergenza con più mezzi, si sarebbe scontrato con uno scooter. La vittima viaggiava su una moto Yamaha Mbx, lo schianto è avvenuto contro uno scooter Piaggio condotto da un ragazzo di 33 anni residente in provincia di Vicenza rimasto miracolosamente illeso. Nell'impatto il quarantunenne è stato disarcionato dal mezzo ed è ricaduto sull'asfalto dove è stato colpito da due mezzi in transito. Il quarantunenne è morto sul colpo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prestò servizio alla Guardia costiera di Trieste, morto in uno schianto lungo la Romea
TriestePrima è in caricamento