rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Gira con una mazza chiodata in auto: denunciato

L’uomo, un 34enne, aveva con sé anche una chiave svita-bulloni in metallo che nulla aveva a che fare con quelle in dotazione alla Golf

Fermato con una mazza chiodata in auto viene denunciato dalla Polizia Locale. Durante i controlli fissi ai veicoli da parte della Polizia Locale è stata fermata una Volkswagen Golf con a bordo solo il conducente (M.A. del 1987) ed è stata notata per la presenza di diversi sacchi neri per i rifiuti, sistemati alla rinfusa all'interno dell'abitacolo. L'uomo, palesemente irrequieto, ha risposto in modo evasivo e vago alle domande degli agenti tanto da giustificare una perquisizione del mezzo: sotto il sedile anteriore è stata trovata così una mazza chiodata e, nel bagagliaio, una chiave svita-bulloni in metallo che nulla aveva a che fare con quelle in dotazione alla Golf.

Da qui la denuncia a piede libero di M.A. per porto di oggetti atti ad offendere (art. 4 legge n°110/75) ed il sequestro penale, convalidato successivamente dall'autorità giudiziaria, della mazza e della chiave.

I controlli fissi sui veicoli sono stati predisposti per garantire il pacifico svolgimento delle manifestazioni No Green Pass.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gira con una mazza chiodata in auto: denunciato

TriestePrima è in caricamento