Cronaca

Gli chef triestini Daniele Valmarin e Edoardo Iurkic sul podio in terra di Puglia

la quinta edizione del Trofeo “Eraclio d'oro”, Concorso nazionale individuale di cucina, pasticceria e cake design

Daniele Valmarin e Edoardo Iurkic

Si è tenuta a Canosa di Puglia la quinta edizione del Trofeo “Eraclio d'oro”, Concorso nazionale individuale di Cucina, Pasticceria e Cake Design che ha visto ancora una volta protagonista lo chef triestino Daniele Valmarin patron dell'Hostaria Ai 3 Magnoni che si è classificato secondo nella sezione Cucina Professionisti seguito a ruota dall'altrettanto triestino Edoardo Iurkic.

L’ “Eraclio d’Oro”, competizione individuale aperta agli iscritti F.I.C. e non, tradizionalmente era un evento dedicato ai concorrenti pugliesi, ma quest’anno ha aperto le porte anche a professionisti provenienti anche da altre regioni. Valmarin e Iurkic hanno dovuto cedere la medaglia d'oro Francesco Losapio, biscegliese doc, chef del ristorante dello Sporting Club di Trani.

Losapio ha presentato un piatto a base di carne equina marinata “A Cavallo dei ricordi”, Valmarin la sua “ Pasta e fagioli con influenza a km 1096 da semola Senatore Cappelli, aglio di Resia e Cozze” mentre Edoardo Iurkic ha proposto “Di grotta, di campo e di mare con pasta alle erbe di campo”. Premio speciale della Giuria, alla carriera è stato assegnato a Giacomo Sinisi di Andria con la sua “Pasta di semola di grano duro e farina di ceci con farcitura”.

Una cinquantina tra cuochi, pasticceri e cake designer i concorrenti che si sono sfidati per aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento dell’“Eraclio d’Oro”, promosso dall'Associazione Cuochi e Pasticceri della Provincia di Barletta–Andria–Trani, giunto quest’anno alla sua V edizione. Particolare molto importante la sinergia nata tra l'Acp Bat e la Delegazione Provinciale della Lega Italiana Lotta ai Tumori per fare fronte comune in nome della buona tavola e della salute. L’Acp Bat ha voluto rinnovare con questa quinta edizione il proprio impegno nella ricerca e nella promozione di nuove professionalità nei settori di cucina, della pasticceria e, novità assoluta, del cake design.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli chef triestini Daniele Valmarin e Edoardo Iurkic sul podio in terra di Puglia

TriestePrima è in caricamento