Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Hit, sport e solidarietà: grande successo per il torneo "Go Legends", raccolti 10 mila euro

I Campioni del calcio di ieri e di oggi in campo per il Torneo Go Legends. Raccolti 10.000 euro destinati alla riabilitazione di Andrej Krivec

Grande affluenza di pubblico allo stadio di Nova Gorica per Go Legends, il Torneo di beneficenza che si è svolto domenica 22 maggio per festeggiare il 20° anniversario del primo scudetto della Hit Gorica Football Club. L’evento è stato organizzato dal Gruppo Hit, storico partner del Team, ancora attivamente impegnato nella formazione del settore giovanile.

Complici il cielo terso e la temperatura piacevole, più di 700 appassionati e curiosi hanno affollato le tribune dello stadio, assistendo ad una vera e propria parata di stelle del calcio. Il Torneo ha visto sfidarsi tra loro la Ex Udinese & Friends, con la straordinaria partecipazione del Campione del Mondo e d’Europa Vincent Candela, la Hit Gorica Campioni ’96 e la Hit Gorica Campioni 2004/2006, nella quale è tornato a giocare anche Valter Birsa, oggi centrocampista del Chievo e membro della Nazionale Slovena: in totale, più di 60 Campioni in campo. Arbitro d’eccezione, Fabio Baldas, protagonista dei Mondiali USA ’94, mentre a dare voce all’evento è intervenuto Stefano De Grandis, commentatore calcio di SkySport, che ha regalato un’entusiasmante cronaca al pubblico italiano.

Una sfida appassionante, che ha tenuto con gli occhi incollati al campo adulti e piccini: se qualche capello grigio ha tradito i 20 anni che sono trascorsi dai tempi del primo scudetto, la grinta in campo era sempre la stessa, motivata in modo particolare dallo scopo benefico dell’intera giornata.

Divertimento e sport si sono infatti accompagnati all’impegno in favore di Andrej Krivec, Campione della Hit Gorica ai tempi degli scudetti dei primi anni 2000, poi dipendente del Gruppo Hit, rimasto vittima di una lesione al midollo spinale. La vendita dei biglietti e la donazione del Gruppo Hit hanno permesso di raccogliere la cifra record di 10.000 euro, che sarà interamente destinata a finanziare le cure di Andrej, nella speranza di contribuire a migliorare la sua mobilità. Uno dei momenti più emozionanti della giornata è stato proprio l’ingresso in campo di Andrej per dare il calcio di inizio al Torneo: accolto dalla standing ovation del pubblico, ha dichiarato: “grazie a tutti di essere oggi qui con me, amate lo sport e godetevi questa giornata”.

Vincent Candela, al termine delle partite, ha commentato: “la passione per il pallone è sempre la stessa e sono orgoglioso di aver partecipato a questo evento molto bello organizzato dal Gruppo Hit a Nova Gorica, contribuendo a sostenere una causa benefica così importante”.   

Dimitrij Piciga, presidente del Gruppo Hit, durante le premiazioni ha ricordato il particolare rapporto che lega Andrej Krivec all’Azienda: “insieme ad Andrej Krivec abbiamo fatto dei passi importanti nello sviluppo del Gruppo Hit. Siamo un team di professionisti che si dedicano alle sfide aziendali con tanto impegno: oggi siamo felici e soddisfatti del successo di questa giornata di festa dedicata alla solidarietà. Un modo per dimostrare ancora una volta l’impegno concreto della nostra Società verso il territorio e la comunità locale, consapevoli del fatto che le sfide più dure sono quelle che si giocano fuori dal campo, ma convinti che uniti possiamo e dobbiamo vincerle”.

Prima del Torneo, i 150 giovani allievi della Scuola Calcio Gorica sono scesi in campo per una dimostrazione pratica del loro talento: un salto nel futuro che ha sorpreso il pubblico, strappando qualche lacrima agli emozionatissimi genitori!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hit, sport e solidarietà: grande successo per il torneo "Go Legends", raccolti 10 mila euro

TriestePrima è in caricamento