Cronaca

Gorizia, anziana perde la borsa con oltre 1300 euro, la Polfer la rintraccia e gliela restituisce

Grazie alla presenza di un documento di identità all’interno della borsa gli agenti della Polfer si sono prodigati nella ricerca della proprietaria, una donna di 76 anni di Gorizia

Nella mattinata del 29 gennaio scorso, personale del posto di polizia ferroviaria di Gorizia ha rinvenuto una borsa da donna appoggiata davanti all’ingresso di un esercizio commerciale in piazzale Umberto Saba.

All’interno era presente una cospicua somma di denaro, ben 1.360,00 euro, accompagnati da una ricevuta inerente il recente prelievo presso uno sportello bancomat.

Grazie alla presenza di un documento di identità all’interno della borsa gli agenti della Polfer si sono prodigati nella ricerca della proprietaria, una donna di 76 anni di Gorizia. Risultati vani i tentativi di contatti telefonici, nonché la ricerca presso l’abitazione della donna, aiutandosi con la foto riportata sulla carta d’identità hanno esteso le ricerche in prossimità del ritrovamento dove, poco più tardi, hanno individuato e riconosciuto la signora mentre ripercorreva corso Italia alla disperata ricerca della borsetta.

L'anziana signora ha espresso alle forze dell'ordine sollievo, gratitudine ed apprezzamento soprattutto in per aver recuperato la somma di denaro che doveva servire per il pagamento di spese condominiali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorizia, anziana perde la borsa con oltre 1300 euro, la Polfer la rintraccia e gliela restituisce

TriestePrima è in caricamento