Grande viabilità: sciopero nazionale lavoratori delle autostrade

Protesta organizzata da Fit Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti, Sla Cisal e Ugl viabilità e logistica, escluse le attività di soccorso meccanico e quelle legate alla sicurezza

Fit Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti, Sla Cisal e Ugl viabilità e logistica, le sigle sindacali che rappresentano i lavoratori delle autostrade, hanno indetto uno sciopero nazionale per la giornata di martedì 18 aprile. L’astensione dal lavoro – per quanto riguarda il personale turnista, inizierà dalle 22 di lunedì 17 aprile e durerà fino alle 22 del 18. Per il resto del personale lo sciopero è indetto sulle 8 ore lavorative di martedì 18 aprile. Restano escluse dallo sciopero – come previsto dalle norme di legge relative al settore della circolazione e sicurezza stradale e in base a quanto previsto negli accordi siglati tra le sigle sindacali territoriali e la concessionaria Autovie Venete– le attività di soccorso meccanico e quelle legate alla sicurezza (manutenzione d'urgenza, centro radio informativo, funzionamento degli impianti di esazione e ausiliari della viabilità).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento