Gravi criticità all'incrocio di via Carducci: stop ai mezzi pesanti in via Milano e autobus deviati

Già da venerdì 27 aprile, per le criticità rinvenute in corrispondenza dell'incrocio di via Carducci con via Milano, non vengono più concesse deroghe al transito in via Milano per i mezzi pesanti

Il Comune informa che a seguito delle verifiche svolte da AcegasApsAmga sullo stato delle volte di copertura del torrente Chiave (o torrente Grande), è emersa la criticità statica delle stesse in corrispondenza dell’incrocio di via Carducci con via Milano. In questo contesto, cautelativamente, non vengono più concesse deroghe al transito sulla via Milano per i mezzi pesanti ed è stato imposto il limite di massa non superiore a 70 quintali, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Fabio Filzi e l’intersezione con via Giosuè Carducci.

Conseguentemente, si è resa necessaria la modifica anche del percorso dei mezzi della Trieste Trasporti che usualmente percorrono la via Milano. Si tratta in particolare delle linee 17 e 17/. Non potendo transitare lungo la via Milano i mezzi dovranno temporaneamente venir fatti transitare lungo via della Geppa, nella direttrice Largo Città di Santos/piazza della Libertà – via della Geppa – piazza Dalmazia – via Giosuè Carducci. Un tanto per evitare il sovraccarico della corsia di via Ghega. E’ stata pertanto emanata l’ordinanza di viabilità da parte del competente Servizio Mobilità e Traffico.

Allo stato attuale non sono previste fermate lungo la via Geppa e tale soluzione sarà temporanea fino al ripristino, prevedibilmente tra alcuni mesi, delle condizioni idonee al transito dei bus lungo la via Milano.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento