menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carlo Grilli

Carlo Grilli

Sostegno al reddito, il Comune versa un acconto per aiutare i beneficiari durante le festività

Grilli: «Siamo consapevoli che, a chi è in condizioni di fragilità, i ritardi nei pagamenti creano disagio, ma vorrei che queste persone comprendessero che stiamo facendo tutto il possibile per aiutarle»

Il Comune di Trieste-Area Servizi e Politiche Sociali informa i cittadini interessati che gli uffici stanno procedendo con le liquidazioni relative al bimestre settembre/ottobre 2017. Gli utenti saranno avvisati a breve tramite SMS dell'avvenuta erogazione, via via che la Ragioneria comunale caricherà i relativi mandati.
Per il bimestre novembre/dicembre il Comune provvederà a erogare importi presuntivi a titolo di acconto entro dicembre, per evitare che i beneficiari siano privati del contributo proprio in concomitanza con le Festività di Fine Anno.
I persistenti problemi di funzionamento del sistema informatico (ai quali si sta cercando da tempo di porre rimedio, anche in collaborazione con l'INSIEL) costringono gli addetti a effettuare i conteggi manualmente, al fine di poter erogare agli aventi diritto cifre il più possibile vicine a quanto realmente spettante a ciascun beneficiario. Se non fossero calcolati manualmente, infatti, gli importi elaborati dal programma risulterebbero minimi o addirittura pari a zero.

In merito, e come più volte ribadito pubblicamente, l'Assessore comunale alle Politiche Sociali Carlo Grilli tiene a evidenziare che l'impegno costante degli Uffici comunali che gestiscono le misure di sostegno al reddito, reso più gravoso dalle molte criticità del sistema e dall'alto numero delle domande ricevute, è finalizzato a garantire ai cittadini che versano in situazioni di difficoltà un sostegno concreto nel minor tempo possibile.
«Siamo consapevoli – rileva Grilli - che, a chi è in condizioni di fragilità, i ritardi nei pagamenti creano disagio, ma vorrei che queste persone comprendessero che stiamo facendo tutto il possibile per aiutarle».

Sull'argomento si informa ancora che:

- tutte le domande di MIA presentate entro il 31 ottobre 2017 avranno validità 18 mesi, in quanto è stata deliberata dalla Regione FVG una proroga automatica di ulteriori 6 mesi;

- a livello nazionale è stato approvato il decreto REI, la nuova misura che sostituirà la SIA. La data di avvio per la presentazione delle domande di REI è il 1° dicembre 2017.

Si sottolinea inoltre che per consentire agli uffici di concentrarsi sulla liquidazione delle pratiche, al fine di procedere ai pagamenti con la maggior celerità possibile, non potranno venir fornite informazioni specifiche sulle singole istruttorie fino alla conclusione delle liquidazioni dell'anno in corso.
Per eventuali informazioni generali, è possibile rivolgersi allo sportello di via Mazzini 25, piano terra o telefonare al numero 040-675.4386 (al quale gli operatori risponderanno compatibilmente con l'attività allo sportello).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento