Cronaca

Gruppo Hit, la Nazionale Slovena di Sci in allenamento a Nova Gorica

Il team di sci alpino maschile approda a Nova Gorica, ospite del Gruppo Hit, per la prima fase dell'allenamento estivo, a cavallo tra Italia e Slovenia

Il team di sci alpino maschile della Nazionale Slovena ha scelto Nova Gorica e l’ospitalità del Gruppo Hit per il periodo di training estivo, in vista di una stagione che si preannuncia ricchissima di sfide: la collaborazione è stata annunciata dal goriziano Andrea Massi, collaboratore tecnico del team, nel corso di una conferenza stampa presso lo Športni Center Hit di Šempeter pri Gorici, il centro sportivo gestito dal Gruppo Hit a 5 km da Nova Gorica.

Per 4 settimane, tra giugno e luglio, gli atleti saranno ospiti del Gruppo Hit presso l’hotel Sabotin di Solkan e utilizzeranno come base per gli allenamenti il centro sportivo Hit. Previste anche diverse sessioni di training all’aria aperta, complici il clima soleggiato sempre ventilato e la ricchezza di risorse naturali a disposizione: dalle pendici del monte Sabotin al bosco Panovec, fino al fiume Isonzo. La preparazione atletica si svolgerà anche in Italia, presso lo stadio di Gorizia e le spiagge di Grado.

Il Gruppo Hit – che attraverso la società Hit Alpinea di Kranjska Gora sponsorizza la Ski Association of Slovenia, con particolare riferimento ai mondiali di salto con gli sci che si svolgeranno a Planica nel 2020 – metterà a disposizione del team anche i suoi professionisti, che potranno elaborare diete e programmi benessere personalizzati in collaborazione con i preparatori atletici.

“Il supporto offerto dal Gruppo Hit è prezioso – ha dichiarato Andrea Massi – conosco molto bene questo territorio, selezionato anche da altri team sportivi internazionali, e penso che il centro sportivo Hit diventerà un’ottima base per la preparazione atletica dello sci alpino: un luogo spazioso e ricco di infrastrutture. Ricordo ancora quando, non avendo a disposizione un simile centro, Tina Maze si allenava con i pesi in 6 metri quadri!”.

La preparazione atletica, che vede anche il coinvolgimento di Nika Ra?enovi?, si basa su un lavoro duro “al limite della resistenza fisica” – come lo ha definito lo stesso Massi – con sessioni di lunga durata: “gli allenamenti durano anche 2,5 ore, da associare a specifiche terapie mediche di recupero fisico”. Particolare attenzione è prestata anche agli aspetti psicologici e alla valutazione di come i singoli atleti reagiscono allo stress.

“Sono molto soddisfatto del lavoro del gruppo – ha continuato Andrea Massi – nella scorsa stagione abbiamo portato a casa 4 podi, grazie anche al buon rapporto instaurato con gli atleti. Per la preparazione tecnica spero anche di portare la squadra sullo Stelvio per perfezionare lo slalom gigante, prima della partenza per il Sud America”.  

Borut Fakin, head of sales and marketing del Gruppo Hit, a margine della conferenza stampa ha aggiunto: “lo sport è da sempre nelle nostre corde. In questi anni abbiamo sviluppato un know-how specifico che ci permette di fornire un supporto qualificato alle squadre di atleti professionisti. Per fare qualche esempio, recentemente abbiamo ospitato le squadre nazionali di kayak provenienti da Italia, Germania, Repubblica Ceca e Polonia. Nei prossimi mesi, a Kranjska Gora sono attese diverse squadre di basket: la nazionale cinese maschile e femminile (sezione giovani), i russi del Khimki, la nazionale femminile del Belgio, il club greco AEK e la nazionale slovena. Questo è un valore aggiunto anche per i tanti appassionati che praticano sport a livello dilettantistico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo Hit, la Nazionale Slovena di Sci in allenamento a Nova Gorica

TriestePrima è in caricamento