Gorizia, 76.932 articoli sequestrati a un commerciante cinese

Per l'uomo una multa di 1.034 euro in favore della Camera di Commercio di Gorizia. La merce, del valore di circa 15.000 euro potrà essere rimessa in vendita previa apposizione delle etichette necessarie: maschere e oggetti per il Carnevale, ma anche da ufficio e bigiotteria

C’erano anche maschere di carnevale, parrucche da clown, guanti, cravatte, papillon, barbe, baffi e occhiali finti, cappelli, costumi, ali d’angelo e cerchietti per capelli, tra i 76.932 articoli sequestrati nei giorni scorsi dalle Fiamme Gialle isontine presso un’attività commerciale operante a Gorizia, a seguito di un’ispezione eseguita nell’ambito dell’attività svolta dalla Guardia di Finanza a tutela della concorrenza, del mercato e dei consumatori.

Gli articoli di carnevale erano privi delle indicazioni riguardanti la tipologia di prodotto, il nome del produttore o dell’importatore, il Paese d’origine extra U.E., l’eventuale presenza di sostanze pericolose, i materiali impiegati, le istruzioni per l’uso e la sicurezza, informazioni la cui presenza in lingua italiana è imposta dal Codice del Consumo. Oltre a questi prodotti, durante il controllo effettuato dai finanzieri di Gorizia, sono stati rinvenuti anche articoli di bigiotteria e per l’ufficio, tutti privi delle indicazioni obbligatorie, ma già posizionati sugli scaffali per la vendita.

Il Codice del Consumo (D.Lgs 205/2006) definisce con chiarezza il contenuto minimo delle informazioni e le loro modalità di indicazione, la necessità che sia utilizzata la lingua italiana, nonché gli obblighi del produttore e del distributore: il fine è assicurare il diritto alla tutela della salute e la sicurezza e qualità dei prodotti.

Al rivenditore di nazionalità cinese sono state comminate sanzioni amministrative che potranno essere definite in misura ridotta con il pagamento della somma di 1.034 euro in favore della Camera di Commercio di Gorizia; i prodotti sequestrati, del valore complessivo di circa 15.000 euro, potranno essere rimessi in vendita solo previa apposizione dell’etichetta contenente le informazioni richieste.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento