menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guardia di Finanza, il nuovo comandante regionale in visita dal Sindaco Cosolini

Visita di presentazione ieri nel salotto azzurro del palazzo municipale dove il sindaco Roberto Cosolini ha ricevuto il generale di divisione Giuseppe Gerli che, dal 2 ottobre, è subentrato al generale Antonino Maggiore nel comando regionale del Friuli Venezia Giulia

Visita di presentazione ieri nel salotto azzurro del palazzo municipale dove il sindaco Roberto Cosolini ha ricevuto il generale di divisione Giuseppe Gerli che, dal 2 ottobre, è subentrato al generale Antonino Maggiore nel comando regionale del Friuli Venezia Giulia.

Nel corso del cordiale incontro, augurando buon lavoro al generale Gerli, il sindaco Roberto Cosolini ha sottolineato la sempre positiva collaborazione tra le istituzioni e Corpi dello Stato, impegnati in un proficuo lavoro comune, ben apprezzato dalla cittadinanza. Tutelare le regole vuol dire anche garantire la parità dei diritti dei cittadini -ha evidenziato Cosolini-  e  ha così chiesto preventivamente di avviare uno specifico percorso che, proprio con le competenze della Guardia di Finanza, tuteli e  garantisca maggiormente le prossime fasi di valorizzazione e riqualificazione del Porto Vecchio.

Sottolineando l'impegno sul fronte della sicurezza economica e finanziaria, della lotta all'abusivismo e non solo dei compiti di erariali, piena disponibilità a collaborare è stata ribadita dal generale Gerli, che ha ricordato la particolare attenzione del Corpo verso i reati contro la Pubblica Amministrazione, anche attraverso il Nucleo Anticorruzione.  

Il generale Giuseppe Gerli proviene da Roma, dove ha ricoperto l’incarico di comandante delle Unità Speciali delle Fiamme Gialle. Entrato in Accademia nel 1980, nel corso della carriera, ha svolto sia attività di “staff” allo Stato Maggiore del Comando Generale del Corpo che di comando alle sedi di Roma, Palermo, Milano e Torino. Ha frequentato il corso biennale Polizia Tributaria, nell’omonima Scuola di formazione del corpo, nonché la sessione Alti Studi per la Difesa al Centro Alti Studi della Difesa di Roma. Il neo comandante delle Fiamme Gialle del Friuli Venezia Giulia ha conseguito tre lauree e “master” di II livello, nelle Università “Luigi Bocconi” di Milano e “La Sapienza” di Roma. Ha svolto inoltre anche attività d’insegnamento universitario, quale professore a contratto, nella materia Scienza delle Finanze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento