Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura / Via dell'Istria, 192

Vandali in azione nella notte, danneggiato il monumento ai Caduti in via dell'Istria

Il Partito democratico di Trieste chiede alle autorità competenti di rintracciare i responsabili e al Comune di ripristinare il monumento

Il monumento ai Caduti nella guerra di Liberazione di via dell'Istria è stato danneggiato da ignoti. La denuncia è arrivata dalla senatrice del Partito Democratico tatjana Rojc e dal gruppo consiliare dei dem di Trieste tra ieri 17 ed oggi 18 novembre. Nel dettaglio, sono stati danneggiati i fari che illuminano la struttura e la scritta blingue "Gloria ai caduti" è stata raggiunta dall'evidente tentativo di scalpellarne il messaggio. Sull'episodio i consiglieri del Pd hanno espresso "ferma condanna".  

Monumento danneggiato in via dell'Istria foto Aiello-2

Le parole del Pd

"Oggi - scrivono in una nota inviata dalla consigliera Valentina Repini - quando i movimenti neo fascisti rialzano la testa, è molto importante dimostrare civiltà e rispetto per i caduti, ricordando con gratitudine tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita per la libertà". Secondo i dem il danneggiamento del monumento rappresenterebbe "un'ulteriore prova che alcuni evitano il confronto democratico, e come i loro "idoli" dei tempi più bui della storia passata, agiscono nella notte, perché non osano mostrare i loro veri volti". Definendo "inaccettabili" queste azioni vandaliche e chiedendo alle autorità di "trovare i responsabili di questo atto", i dem chiedono infine all'amministrazione comunale di "ripristinare il monumento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in azione nella notte, danneggiato il monumento ai Caduti in via dell'Istria

TriestePrima è in caricamento