Cronaca Via San Giorgio

Guida a zig zag in scooter, poi rifiuta l’alcoltest: patente ritirata

Si tratta di un triestino di 50 anni, già noto alle forze dell’ordine. E'successo in via San Giorgio

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per guida in stato di alterazione alcolica un triestino di 50 anni, già noto alle forze dell’ordine. È stato notato da personale del Reparto Prevenzione Crimine di Padova, che coadiuva quello della Questura nel controllo del territorio, procedere a zigzag a bordo della sua moto. Fermato in via San Giorgio, constatato il suo stato alterato, è stato invitato a sottoporsi all’alcoltest. Si è rifiutato ed è stato denunciato.

Durante le varie fasi dell’intervento ha mantenuto un comportamento non collaborativo e ha opposto resistenza agli operatori. Accompagnato in Questura, dopo gli atti di rito, è stato deferito alla locale Procura della Repubblica. Gli è stata ritirata la patente di guida e il mezzo è stato sequestrato e affidato in custodia a una ditta specializzata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida a zig zag in scooter, poi rifiuta l’alcoltest: patente ritirata

TriestePrima è in caricamento