rotate-mobile
Ricettazione e guida in stato di ebbrezza

Guida ubriaco trasportando merce rubata: denunciato

Fermato e denunciato un 33enne rumeno. Ignoti malviventi hanno commesso il furto nella provincia di Monza Brianza con danni da oltre 50mila euro

TRIESTE - Guida ubriaco trasportando merce che era stata rubata in precedenza e viene denunciato dalla Polizia per ricettazione e guida in stato di ebbrezza con ritiro della patente. E' successo la notte del 15 giugno a un 33enne rumeno: una volante del commissariato di Duino-Aurisina sulla A4, in località San Giovanni di Duino, ha controllato un furgone con targa italiana condotto dall'uomo, residente a Milano e diretto nel paese di origine. Dall'alito dell'autista e dalle sue difficoltà ad esprimersi, gli operatori hanno immaginato fosse sotto effetto dell'alcol, come confermato dall'etilometro.

A bordo del furgone c'era una gran quantità di merce, in particolare attrezzi per l’edilizia nuovi, ma l’autista non aveva alcun documento di trasporto. La merce era stata rubata un paio di settimane prime nella provincia di Monza-Brianza. In questa occasione ignoti malviventi erano penetrati all’interno della sede di un’azienda e, utilizzando come ariete un mezzo aziendale trovato sul posto, avevano prima sfondato la porta di un capannone e poi, per uscire, la porta carraia, abbandonando nelle vicinanze il mezzo utilizzato per lo scasso. Il danno denunciato ammonta ad oltre 40mila euro. Da un’azienda vicina erano inoltre stati rubati quattro pneumatici nuovi per camion ed altri attrezzi per un valore di circa 10mila euro. Buona parte della merce rubata si trovava a bordo del veicolo ed è stata quindi restituita ai proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida ubriaco trasportando merce rubata: denunciato

TriestePrima è in caricamento