Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Halloween "da paura” per i locali triestini: 4 titolari denunciati e un impianto audio sequestrato

Un altro locale ha ricevuto una sanzione amministrativa per non aver installato all’uscita il previsto strumento di rilevazione del tasso alcolico

Nell’arco della serata di Halloween i Carabinieri hanno effettuato controlli straordinari che hanno portato alla denuncia di quattro titolari di altrettanti esercizi pubblici per aver utilizzato abusivamente della musica per l’intrattenimento della clientela. La sorveglianza, incrementata soprattutto per la prevenzione delle stragi del sabato sera ed il contrasto dell’abuso nell’assunzione di sostanze alcoliche, ha portato anche al sequestro gli impianti audio in un esercizio commerciale, mentre un altro locale ha ricevuto una sanzione amministrativa per non aver installato all’uscita il previsto strumento di rilevazione del tasso alcolico.

L'operazione, in collaborazione con i Carabinieri del Nas e con il personale della S.I.A.E. di Trieste, ha portato anche all'identificazione di oltre 150 avventori dei locali notturni ed utenti della strada, verificando lo stato di eventuale alterazione psicofisica con precursori antidroga e anti-alcol.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Halloween "da paura” per i locali triestini: 4 titolari denunciati e un impianto audio sequestrato

TriestePrima è in caricamento