menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Triestino arrestato dalla Polizia: aveva oltre 600 grammi di hashish

Alla vista degli agenti il 40enne è salito a bordo dell’autobus 29 della Trieste Trasporti: nello zaino dell’uomo sono stati trovati due panetti di hashish del peso di 503,30 e 507,25 grammi. A casa aveva altri due pezzi di hashish del peso di 0,52 e 0,59 grammi e un bilancino

Sabato mattina il personale della Polizia di Stato ha arrestato per la detenzione di stupefacenti un triestino, Massimiliano D., nato nel 1975. Nell’ambito del controllo del territorio è stato notato da un equipaggio della Squadra Volante della Questura nel rione di Servola. Alla vista degli operatori l’uomo è salito a bordo dell’autobus 29 della Trieste Trasporti.

Il comportamento ha insospettito i poliziotti che, una volta sceso dal bus, lo hanno fermato e identificato. Alla luce dei suoi precedenti specifici, del suo atteggiamento anomalo e del suo ulteriore nervosismo, gli agenti lo hanno perquisito e nello zaino dell’uomo sono stati trovati due panetti di hashish del peso di 503,30 e 507,25 grammi.

Gli operatori si sono recati poi presso la sua abitazione e dalla perquisizione effettuata sono stati rinvenuti altri due pezzi di hashish del peso di 0,52 e 0,59 grammi, contenuti all’interno di una scatoletta, e un bilancino di precisione.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato arrestato e condotto presso il carcere di via del Coroneo a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento