Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Da Verona a Trieste in 30 minuti: il treno supersonico che potrebbe diventare realtà

Il progetto Hyperloop, un treno a levitazione magnetica è in fase di studio, e potrebbe percorrere 1200 chilometri all'ora. Il progetto, presentato a Roma, interessa sei regioni tra cui il FVG

Foto: hyperloop-one.com

Da Verona a Trieste in mezzora con un treno supersonico: più che una possibilità un vero e proprio progetto in fase di studio per un convoglio a levitazione magnetica chiamato Hyperloop. Il progetto, come riporta Telefriuli, è stato presentato a Roma e prevede la possibile realizzazione di un treno in grado di percorrere 1200 chilometri all'ora attraverso sei regioni italiane tra cui Friuli Venezia Giulia, Veneto e Lombardia.

La sperimentazione

Il tutto è ancora in fase di studio e di sperimentazione, quindi i tempi di realizzazione sono incerti ma si sa che una linea è in fase di realizzazione a Tolosa, mentre a Dubai, per l'Expo2020, saranno presentati i primi cinque chilometri (percorribili in 15 secondi al massimo della velocità). L'abitacolo conterrà fino a 50 persone e percorrerà in un attimo grandi distanze nel vuoto di un tubo pressurizzato, sconvolgendo il concetto stesso di stazione e binario.

Entro il 20 febbraio HyperLoopTT, una delle quattro aziende al mondo abilitate alla fabbricazione, presenterà uno studio di fattibilità su una linea, entro il 2021 su tutte e sei le tratte italiane. Una data determinante per il destino dei trasporti in FVG e non solo.

Incidente sui binari, treni fermi tra Trieste e Monfalcone

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Verona a Trieste in 30 minuti: il treno supersonico che potrebbe diventare realtà

TriestePrima è in caricamento