menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Carabinieri arrestano 3 persone durante i controlli straordinari di Ferragosto

I tre avevano già sanzioni a loro carico per evasione dagli arresti domiciliari, reati di natura predatoria e borseggio

Arrestati dai Carabinieri un triestino e due cittadini rumeni nell'ambito dei controlli straordinari di Ferragosto. I Carabinieri della stazione di Guardiella hanno arrestato L.M., pregiudicato triestino di 29 anni per evasione dagli arresti domiciliari e risultato assente al controllo operato dai militari dell’Arma.

I Carabinieri della stazione di Basovizza, nei pressi del valico di Fernetti”, hanno rintracciato H.C.A., cittadino rumeno 29enne in custodia cautelare, mentre cercava di allontanarsi dal paese a bordo di un autobus di linea diretto in Romania. L'ordinanza di custodia cautelare per reati di natura predatoria era stata emessa dal Tribunale di Milano perché l’uomo, pur sottoposto al divieto di dimora a Milano e all’obbligo di firma presso i Carabinieri di Roma, aveva violato le prescrizioni e aveva fatto perdere le proprie tracce.

Stessa sorte è toccata a S.C.A., 26enne rumena, rintracciata semre a Fernetti dai Carabinieri di Aurisina. Anche lei stava tentando di lasciare lo stato su un autobus diretto in Romania, ma a suo carico pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano per scippi e borseggi in metropolitana. Gli arrestati sono stati condotti al carcere di via Coroneo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento