Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

I Carabinieri Sventano un Suicidio a Roiano

Ieri mattina con un pronto intervento di due carabinieri ha impedito che una donna si gettasse dal ponte di Roiano I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Trieste si sono resi protagonisti nella mattinata di ieri domenica...

Ieri mattina con un pronto intervento di due carabinieri ha impedito che una donna si gettasse dal ponte di Roiano

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Trieste si sono resi protagonisti nella mattinata di ieri domenica 2 Febbraio, di un coraggioso e fulmineo intervento di salvataggio nei confronti di un'anziana donna presa da crisi di sconforto.

Alle 07.55 circa, giungeva una richiesta di intervento di un cittadino triestino che vedeva dalla finestra del proprio appartamento una donna malferma sulle proprie gambe, che stava salendo sul parapetto del cavalcavia che si affaccia su via Stock, nel quartiere triestino di Roiano.

Un equipaggio del Nucleo Radiomobile , composto da un Appuntato Scelto ed un Carabiniere scelto, interveniva in pochissimi secondi sul posto. I due Carabinieri, vista la scena che faceva comprendere che l'insano gesto si stava proprio per compiere, schizzavano dal mezzo di servizio e riuscivano a bloccare le gambe dell'anziana che si trovava in piedi sul parapetto, facendo in modo che ella ricadesse addosso ai militari intervenuti, nel frattempo coadiuvati da un cittadino triestino che si trovava a passare in quel momento.

La concitazione del momento avrebbe potuto provocare alla fragile donna importanti lesioni per la avanzata eta' e per la fragilita' delle sue ossa, però i Carabinieri facendosi cadere addosso l'anziana attutivano con i loro corpi il contatto con l'asfalto.

Sventato il pericolo, i due Carabinieri riparavano l'anziana dalla pioggia battente con le loro giacche a vento in attesa dell'arrivo dell'ambulanza del 118 che trasferiva l'anziana settantottenne in evidente stato confusionale all'Ospedale Cattinara.

L'intervento dei due Carabinieri ha permesso di salvare la vita all'anziana che in un probabile momento di sconforto esistenziale aveva deciso, in un fredda e piovosa domenica mattina, di interrompere la propria esistenza.

Encomiabile il comportamento dei due Carabinieri ed alto senso civico dimostrato dai cittadini triestini che si sono prodigati, con la telefonata al 112-Numero Unico di Emergenza - e con l'ausilio all'equipaggio dell'Arma nell'azione di salvataggio a lieto fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Carabinieri Sventano un Suicidio a Roiano

TriestePrima è in caricamento