menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Rifiuti dalla Campania, Smaltiti a Trieste, hanno Fatto Scattare piu' volte l'Allarme Radioattivita' del Termovalorizzatore

L'intento è quello di bloccare l'arrivo a Trieste dei camion di rifiuti provenienti dalla Campania, nell'ambito del progetto di Solidarietà Nazionale Emergenza Rifiuti. Ogni giorno, infatti, all'inceneritore giuliana arrivano camion su camion di...

L'intento è quello di bloccare l'arrivo a Trieste dei camion di rifiuti provenienti dalla Campania, nell'ambito del progetto di Solidarietà Nazionale Emergenza Rifiuti. Ogni giorno, infatti, all'inceneritore giuliana arrivano camion su camion di immondizie di dubbia "fattura"... (almeno secondo le associazioni presenti)

E' quanto chiedono alcune associazioni ambientaliste italiane e slovene, fra cui Greenaction Transnational (Trieste), Alpe Adria Green (Jesenice-Lubiana) Legamjonici contro l'inquinamento (Taranto), che, con un centinaio di aderenti, hanno organizzato un presidio di protesta davanti all'impianto di via Errera in corrispondenza con l'arrivo di alcuni camion dalla Campania.

"A Trieste arrivano 25 mila tonnellate di rifiuti che fanno parte della prima parte dell'operazione 'Solidarieta' nazionalé per l'emergenza rifiuti, il problema - ha detto Roberto Giurastante di Greenaction Transnational - si tratta di rifiuti incontrollati, derivanti dalle discariche gestite dalla camorra, le cui ceneri hanno fatto scattare più volte all'interno dell'impianto l'allarme radioattività.

"Inoltre -continua Giurastante - queste ceneri vengono poi smaltite in ulteriori discariche di rifiuti speciali come accade a Cormons (Gorizia)".

a sostegno delle proteste anche il Movimento Trieste Libera e il Movimento 5 Stelle

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Report Iss, Riccardi: "In Fvg dati da zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento