Cronaca

Rotary giuliani, donati 2.500 euro alla parrocchia di Muggia

L'assegno sarà destinato all'acquisto di derrate alimentari a favore delle famiglie muggesane in forte difficoltà

Si avvia a conclusione il service che ha visto i tre club rotariani della provincia giuliana (Rotary Club Trieste, Rotary Club Trieste Nord e Rotary Club Muggia) donare attrezzature e derrate alimentari ai Frati Cappuccini di Montuzza e alla Parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo di Muggia.

Dopo la consegna dei materiali a Montuzza, avvenuta a settembre, martedì 7 novembre alle 18 presso il ricreatorio Parrocchiale in Piazza Repubblica 8 a Muggia i tre presidenti rotariani Sergio Ashiku (Rotary Muggia), Paolo Battaglini (Rotary Trieste) e Fulvio Zorzut (Rotary Trieste Nord) assieme ai presidenti della Associazioni giovanili, Rotaract ed Interact, Agostino Rodda e Fiorenza Atena, consegneranno un assegno di 2.500 euro al Parroco Don Latin per l'acquisto di derrate alimentari a favore delle famiglie muggesane in forte difficoltà.

Un’iniziativa che il presidente del Rotary Trieste Nord, Fulvio Zorzut, ha spiegato essere “particolarmente rilevante per la sua estensione territoriale e il convolgimento anche del Distretto rotariano”.

Il presidente del Rotary di Muggia, Sergio Ashiku, ha inoltre sottolineato “come attraverso questo tipo di attività generano immediate ricadute a favore di persone in condizione di fragilità, alle quali la parrocchia di Muggia fornisce aiuto e sostegno”.

Concorde il presidente del Rotary Trieste, Paolo Battaglini, che ha rimarcato “lo spirito di servizio che tradizionalmente anima tutte le attività attuate dal Rotary e la buona collaborazione tra i diversi Club”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotary giuliani, donati 2.500 euro alla parrocchia di Muggia

TriestePrima è in caricamento