Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

"iHappy", triestini meno felici di udinesi e goriziani

L'analisi dei tweet da parte di "Voices from the blogs" pubblicata dal Corriere della Sera piazza Trieste al 39esimo posto, una posizione più su gli udinesi, mentre Gorizia è al 20esimo posto. Comunque un +15 posizioni in più per i triestini

"iHappy", l'indagine svolta da "Voices from the blogs", racconta una storia tutta italiana, fatta di felicità, rabbia e passione in continua evoluzione. L’analisi è stata svolta sul contenuto emotivo dei milioni di messaggi su Twitter raccolti quotidianamente nelle 110 provincie del paese. Un monitoraggio “a caldo” che per il 2014 ci fornisce l’immagine di una Italia che continua a sorridere, pur con qualche difficoltà.

Nella classifica generale, Trieste si piazza al 39esimo posto, una posizione sotto Udine (anche se la percentuale di "felicità" dei tweet è uguale, 61,1%); meglio piazzata è Gorizia, 20esimo posto (63,4%), mentre non sono per niente contenti i pordenonesi che si piazzano al 91esimo posto (con il 51,9%).

Da sottolineare comunque i risultati in rapporto al 2013: per Trieste un bel salto in avanti di 15 posizioni, mentre Udine ne perde 19; Gorizia ne ha guadagnate 6, Pordenone invece ne ha perse 8.

L'indagine mette in risalto anche i due giorni più significati, in negativo e in positivo: Trieste si aggiudica purtroppo quello peggiore, il 31 ottobre, tre giorni dopo il suicidio di don Maks Suard, il sacerdote suicida in seguito all'abuso su una ragazzina venuto alla luce dopo molti anni; il giorno più bello per il Friuli Venezia Giulia è stato invece il 9 giugno, in occasione del "Festival Pordenone pensa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"iHappy", triestini meno felici di udinesi e goriziani
TriestePrima è in caricamento