Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Il faro della Vittoria Rivede la Luce...

Oggi Debora Serracchiani ha incontrato l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha incontrato oggi a Roma l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare...

Oggi Debora Serracchiani ha incontrato l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi

La presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani ha incontrato oggi a Roma l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, Capo di Stato Maggiore della Marina Militare. L'ammiraglio De Giorgi ha illustrato alla presidente il cosiddetto ''programma navale d'emergenza'', che è stato previsto dalla Legge di Stabilità 2014, e che appare necessario non solo per ammodernare la flotta della Marina Militare italiana, ma anche per rilanciare l'industria del settore, accrescerne le conoscenze tecnologiche e la capacità di fare innovazione.

Il programma, che intende scongiurare il rischio di un indebolimento del comparto a causa della mancanza di commesse, con conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro, anche nell'indotto, offre delle opportunità alla cantieristica nazionale e alle imprese collegate, che in Friuli Venezia Giulia sono rappresentate, tra le altre, dai cantieri di Monfalcone (Gruppo Fincantieri), dalla Selex (Finmeccanica) e dall'ABS.

L'impegno ipotizzato in Friuli Venezia Giulia riguarderebbe la costruzione di unità di funzione 'duale', impiegabili come supporto logistico anche in caso di dissesti idrogeologici o emergenze umanitarie.

L'incontro è stato anche occasione per fare il punto sulle celebrazioni del Centenario della Grande Guerra. In proposito la presidente Serracchiani ha avuto ampie assicurazioni dall'ammiraglio De Giorgi sulla rapida sottoscrizione, da parte della Marina Militare, di una convenzione intesa a consentire l'apertura al pubblico del Faro della Vittoria di Trieste.

I lavori di restauro previsti dall'accordo, proposto dalla Provincia di Trieste, e finanziato con fondi europei permetteranno di inserire il monumento nei percorsi dedicati alla commemorazione del Centenario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il faro della Vittoria Rivede la Luce...

TriestePrima è in caricamento