Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Il Ritorno a Trieste di Costa Crociere

La decisione è stata presa in conseguenza dell'interdizione al traffico delle navi nei canali della Laguna di Venezia Costa Fascinosa, nave ammiraglia della flotta di Costa Crociere, e Costa Magica faranno scalo a Trieste, rispettivamente, il...

La decisione è stata presa in conseguenza dell'interdizione al traffico delle navi nei canali della Laguna di Venezia

Costa Fascinosa, nave ammiraglia della flotta di Costa Crociere, e Costa Magica faranno scalo a Trieste, rispettivamente, il prossimo 24 e 25 novembre. La crociere "Panorami d'Oriente" e "Isole Greche" si concluderanno alla nostra Stazione Marittima, dalla quale prenderanno avvio quelle successive denominate "Autunno Mediterraneo", che termineranno a Savona. Trieste, in quei giorni, sarà "home port" per le operazioni di sbarco e imbarco di circa diecimila passeggeri.

La decisione è ufficiale ed è stata presa dalla Compagnia in conseguenza dell'interdizione al traffico delle navi nei canali della Laguna di Venezia, che inizierà il 23 novembre e si protrarrà fino al 4 aprile 2013, a causa dei lavori per la posa in opera di manufatti afferenti al progetto "MOSE". A seguito della notizia di blocco del traffico a Venezia, data dallo stesso VTP (il terminalista di Venezia analogo al nostro TTP) , il Comune di Trieste - tramite l'Assessore Edi Kraus - si è attivato con discrezione per verificare come l'invito del management di VTP, reso noto sulla stampa, all'utilizzo alternativo dei porti di Trieste e Ravenna avesse trovato accoglimento presso le Compagnie armatrici.

Per Costa Fascinosa si tratterà di un gradito ritorno dopo la tappa dell' anno 2012 nel corso della crociera inaugurale; ritorno anche per Costa Magica, che qualche anno fa aveva concluso a Trieste la crociera dei "protagonisti del mare", prima di affrontare una serie di importanti lavori presso il bacino dell'Arsenale San Marco.

Alla città ora il compito di offrire accoglienza e servizi all'altezza di un numero così elevato di passeggeri in due giornate consecutive, per convincere realmente che disponiamo di impianti, attrezzature e professionalità nei settori del turismo crocieristico, in grado di soddisfare le molteplici esigenze di mobilità dei passeggeri nel raggiungere i vari terminal di collegamento e trasporto, ma soprattutto le richieste delle Compagnie armatrici, ad iniziare da Costa Crociere che conferma ancora una volta la propria fiducia alla città-porto di Trieste, mentre per altre potrebbe costituire un ottimo biglietto da vista.

Costa Fascinosa con il suoi 290 metri è tra le più grandi delle 14 navi della flotta Costa Crociere; varata il 29 luglio del 2011, è entrata in servizio il 5 maggio 2012. Con le sue 1.508 cabine può trasportare fino a 3.800 passeggeri, oltre ai 1.110 membri dell'equipaggio. Il suo arrivo a Trieste è previsto per domenica 24 novembre quando la si potrà ammirare attraccata alla Stazione Marittima di ritorno da una crociera di 7 giorni tra Grecia, Turchia e Croazia, poi, lo stesso giorno, partirà per un nuovo viaggio effettuando le operazioni di imbarco passeggeri nella nostra città.

L'altra nave che si avvarrà del home-port triestino, sarà la Costa Magica. Varata in Spagna nel novembre del 2003 e costruita da Fincantieri nel cantiere navale di Sestri Ponente, è in servizio dal 2005 e dispone di 1.338 cabine, può ospitare 3.470 passeggeri, assistiti da 1.027 uomini di equipaggio. Come si diceva, farà tappa nella nostra città lunedì 25 novembre di ritorno da una crociera nelle acque greche e croate e anch'essa, lo stesso giorno, imbarcherà nuovi passeggeri per un altro itinerario alla volta della Grecia.

Foto Costa Cruzeiros-Wikimedia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ritorno a Trieste di Costa Crociere

TriestePrima è in caricamento