menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Videomessaggio di Jovanotti ha aperto il Decennale della Calicanto Onlus

E' stato il videomessaggio di Jovanotti ad aprire questa mattina al teatro Basaglia di Trieste il convegno per il decennale dell'associazione Calicanto onlus. Un messaggio voluto per ricordare Francesco Pinna, morto nel crollo del palco...

E' stato il videomessaggio di Jovanotti ad aprire questa mattina al teatro Basaglia di Trieste il convegno per il decennale dell'associazione Calicanto onlus. Un messaggio voluto per ricordare Francesco Pinna, morto nel crollo del palco allestito al PalaTrieste per il concerto del cantante.

Francesco, insieme alla sorella, per anni è stato un volontario impegnato nel sodalizio, che per primo in Italia ha promosso lo sport tra ragazzi abili e diversamente abili. A lui l'associazione ha dedicato tutti i festeggiamenti per i dieci anni di vita.

"Il nostro destino si è incrociato proprio grazie a Francesco - ha detto Jovanotti riferendosi alla Calicanto - e per quanto possibile sarò sempre vicino a questa associazione che lui tanto amava, con la mia voce, con l'impegno dei collaboratori, ma anche con la mia famiglia. Spero ci vedremo presto" ha concluso il cantante annunciando che seguirà costantemente tutto ciò che riguarda la realtà triestina legata allo sport integrato.

A ricordare il giovane anche una serie di foto proiettate che lo ritraggono impegnato in palestra con gli amici e i compagni che seguiva con grande entusiasmo.

Il convegno odierno, incentrato sui temi della disabilità a 360 gradi, ha visto la presenza di rappresentanti di Comune, Provincia, Regione, Coni, della campionessa Gabriella Paruzzi e di tanti ragazzi delle scuole, alcuni attivi proprio all'interno della Calicanto.

A ringraziare tutti la presidente della Calicanto Elena Gianello, che nel corso degli anni ha diffuso le discipline integrate non solo a Trieste ma in tutto il Friuli Venezia Giulia. La seconda parte dei festeggiamenti del decennale si svolgerà sabato 18 febbraio, quando il palasport di Chiarbola ospiterà il Primo Memorial Francesco Pinna, un torneo di volley che vedrà in campo una squadra di assessori e consiglieri del Comune di Trieste, rappresentative di grandi aziende locali e le formazioni della Calicanto.

Sarà presente anche la famiglia di Francesco Pinna. Le partite si svolgeranno nell'arco di tutta la mattinata e la manifestazione è aperta a tutti, con la speranza che siano tanti i triestini e non solo ad assistere all'evento.

Micol Brusaferro, Addetto Stampa Calicanto ONLUS,

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento