Imbrattata la scuola italiana a Capodistria: si cercano i responsabili

Sul muro dell'edificio è apparsa una scritta offensiva di carattere politico, subito rimossa. Lunedì scorso è stata presentata la denuncia.

Il Collegio dei Nobili a Capodistria, che ospita la scuola elementare italiana e il Ginnasio Carli, è stato imbrattato. Lo ha riportato Tele Capodistria. Nei giorni scorsi infatti, è apparso un graffito contenente un disegno offensivo di natura politica contro il Governo e la scritta Istria Antifascista. La scritta è stata immediatamente cancellata.
Lunedì scorso è stata sporta denuncia contro ignoti e sono in corso le indagini per risalire all'autore dell'atto vandalico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Prima neve sul Carso: disagi e mezzi spargisale in azione, a Trieste chiusi i giardini

Torna su
TriestePrima è in caricamento