Cronaca Riva Tre Novembre

Impalcatura pericolante sulle Rive: traffico in tilt per un’ora

La struttura del cantiere del palazzo Generali ha subito dei danni a causa del forte vento: Vigili del fuoco e Polizia locale sul posto

foto di Marco Parma

Aggiornamento ore 9.15 - Le Rive sono state riaperte i entrambi i sensi di marcia: dopo l’intervento di Vigili del Fuoco e Polizia locale per mettere in sicurezza l’area è intervenuta la ditta che ha stabilizzato l’impalcatura pericolante. Per circa un’ora il centro città ha visto il traffico andare completamente in tilt. Ora è stato ripristinato anche il regolare percorso dei mezzi della Trieste Trasporti.La Bora comincia a causare danni e disagi in città. Se nella notte sono stati circa 20 gli interventi dei Vigili del fuoco per alberi abbattuti o rami spezzati finiti in mezzo alla strada, questa mattina la situazione è ben più pericolosa: infatti l'impalcatura del cantiere installata attorno al palazzo Generali in Riva Tre Novembre è pericolante. 

--

Le raffiche di Bora che hanno superato i 130 Km/h devono aver divelto alcuni dei fissaggi: sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che stanno cercando di mettere in sicurezza la struttura pericolante, mentre la Polizia locale e altre forze dell'ordine hanno interdetto la circolazione veicolare e pedonale. Inevitabili i disagi al traffico poichè la chiusura sta intasando via Milano, via Carducci, via del Canal Piccolo, viale Miramare, via Udine (fino a Strada del Friuli).  

Autobus

Le linee 8 e 23 in direzione rive transitano regolarmente lungo la bretella dietro la sala Sala Tripcovich. La linea 17/ non percorre via Milano ma transita lungo via Ghega. La linea 8 in direzione Stazione FS transita lungo via Mazzini, via Filzi, via Valdirivo.

Foto Marco Palma

rive 2-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impalcatura pericolante sulle Rive: traffico in tilt per un’ora

TriestePrima è in caricamento