Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

In Attesa del Traghetto per la Turchia, Arrestato per Favoreggiamento dell'Immigrazione Clandestina

Altri tre erano già stati arrestati nel 2011 nel corso della stessa indagine Nell’ambito dell’attività istituzionale svolta dalla Polizia di frontiera marittima di Tiretse sia all’interno dell’area portuale che lungo il confine marittimo, nella...

Altri tre erano già stati arrestati nel 2011 nel corso della stessa indagine

Nell'ambito dell'attività istituzionale svolta dalla Polizia di frontiera marittima di Tiretse sia all'interno dell'area portuale che lungo il confine marittimo, nella serata di sabato, all'interno del Punto Franco Nuovo ed in attesa di imbarcarsi su un traghetto diretto in Turchia, è stato rintracciato il cittadino turco G.T., nato nel 1968, destinatario di una misura di custodia cautelare in carcere per reati inerenti il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Il provvedimento era stato emesso dal G.I.P. del Tribunale di Trieste nel corso del 2011, per la violazione di norme previste dal testo unico sull'immigrazione, a seguito di una attività di indagine che aveva permesso di sgominare una organizzazione internazionale dedita al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina con il contestuale arresto di altri tre stranieri coinvolti nel medesimo sodalizio criminale.

Dopo gli accertamenti di rito, l'uomo è stato condotto presso il carcere di via del Coroneo a disposizione dell'autorità giudiziaria competente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Attesa del Traghetto per la Turchia, Arrestato per Favoreggiamento dell'Immigrazione Clandestina

TriestePrima è in caricamento