Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

In Friuli Venezia Giulia la prima delegazione straniera da Expo

Due gruppi di statunitensi saranno in regione oggi e domani per incontrare gli imprenditori locali dell'agroalimentare

Promozione all'estero e internazionalizzazione delle imprese regionali sono gli obiettivi che si pone la prima visita di delegazioni straniere – oggi e domani - in Friuli Venezia Giulia grazie a Expo2015.

La prima delegazione, composta da 4 persone, è arrivata in tarda mattinata a Villa Russiz, dove è stata accolta per i saluti istituzionali da Agostino Maio, capo Gabinetto della presidenza della Regione e coordinatore del progetto Expo FVG. Dopo la presentazione della nostra regione dal punto di vista turistico e enogastronomico si è svolta la prima parte degli appuntamenti B2B con i produttori vitivinicoli, cui è seguita una sessione pomeridiana sempre con gli imprenditori la cui selezione è stata concordata con il Consorzio delle DOC. Agli incontri con le aziende sono stati abbinati due tavoli dedicati al Consorzio del Prosciutto di San Daniele e al Consorzio Tutela Formaggio Montasio. Nel pomeriggio è prevista una visita a Aquileia con una guida turistica selezionata tra quelle che hanno partecipato al corso di formazione per “Narratori slow”. Cena e pernottamento di questa prima delegazione è prevista a Grado.

La seconda delegazione, in arrivo domattina sempre a Villa Russiz, sarà accolta con le stesse modalità e avrà un programma parallelo d’incontri business. Visiterà Cividale e pernotterà a Udine, mentre la cena è prevista a Colloredo di Monte Albano.

Ecco la composizione e i ruoli dei componenti le due delegazioni:

GRUPPO A 18 MAGGIO

GRUPPO B 19 MAGGIO

Mr. Juan Alvaro Cardenas, J K Imports

Pasadena – CA, Vice-President

Importatore/distributore di vini

Mr. Jon August Fredrikson, Gomberg, Fredrikson & Associates, Woodside – CA

President, Importatore – Partner Tink Tank specializzato nel settore dei vini

Ms. Eileen Marie Fredrikson, Women for Winsense

Santa Cruz – CA, Co-Founder

Importatore – Socio fondatore della Women for Winsense, ex presidente del NorCal Chapter della American Society of Wine & Food ed altre

Mr. Robert Allegrini, Hilton Worlwide

Chicago – IL

Vice President, Communications-The Americas

Nell'area di Chicago,  Hilton Worldwide vanta 106 alberghi appartenenti a 8 delle 12 brand.  L'intera catena alberghiera  comprende 4,300 alberghi in 94 Paesi. Il sig. Robert Allegrini lavora per la catena di Hotel Hilton per più di 15 anni.

Mr. Lorenzo Scarpone

Villa Italia

South San Francisco – CA

Founder and President

Importatore / distributore di vini

Mr. Julian Niccolini

The Four Season

New York – NY

Managing Partner

Managing partner / storico ristorante di New York

Ms. Lisa Niccolini

Julian of the Seasons.com

New York – NY

Managing Partner

Importatore / sito e-commerce

Mr. Giuseppe Carraturo

Vi Wine Distributor

Turwilla – Wa

Managing Member

Importatore di vini

Più di 150 tra top manager e imprenditori stranieri selezionati nei Paesi Target di riferimento saranno coinvolti in un calendario di incontri con le imprese, visite aziendali e workshop B2B durante i sei mesi di Expo per trovare un punto d’incontro tra business e partner istituzionali in una prospettiva internazionale.

La visita in Friuli Venezia Giulia, organizzata per gli aspetti logistici da TurismoFVG, è il frutto del programma di collaborazione tra Padiglione Italia, Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia. Costruita sulla base dei desiderata degli operatori statunitensi, è strutturata in due gruppi omogenei che arrivano in regione dopo una visita di due giorni all’Expo. Si tratta, per la maggior parte, di compratori internazionali legati al settore vitivinicolo. Proprio per questo infatti, partendo da ciò che le regioni IMG_0677-2avevano indicato come eccellenze territoriali da esportare nel corso della fase esplorativa di questo progetto legato all’Esposizione universale che si chiama “Expo is now”, in Friuli Venezia Giulia sono arrivati questi due gruppi di “businessman” interessati al settore agroalimentare ma anche alla tecnologia, all’innovazione e al manifatturiero.

Attraverso il  questionario inviato ai partner di Padiglione Italia, tra cui il Friuli Venezia Giulia, è stato possibile delineare 6 Paesi prioritari su cui orientare l’attività di internazionalizzazione, vale a dire Emirati Arabi Uniti, Giappone, Cina, Brasile, USA e Russia.

Dopo le delegazioni americane, sarà la volta, nelle prossime settimane, di Cina e Giappone.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Friuli Venezia Giulia la prima delegazione straniera da Expo

TriestePrima è in caricamento