Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via Amerigo Vespucci

In sosta con il furgone rubato: denunciato 23enne dalla Polizia

Il giovane è stato fermato in via Vespucci all'interno del mezzo appartenere a una ditta dedita alla ricarica dei distributori automatici

Nella tarda mattinata di ieri, lunedì 6 marzo, il personale della Polizia di Stato di Trieste ha denunciato in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria per tentato furto aggravato un cittadino italiano, S.G.S., nato nel 1993 in Argentina e residente in città.

Nell’ambito di una serie di controlli svolti in centro città e a seguito di un’attenta attività d’indagine, gli operatori della Squadra Mobile, insieme a quelli del Compartimento di Polizia Postale del Friuli Venezia Giulia, hanno notato il giovane all’interno di un furgone in sosta in via Vespucci. Il mezzo però è risultato appartenere a una ditta dedita alla ricarica dei distributori automatici di generi alimentari.

Così dopo le formalità di rito, S.G.S., già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sosta con il furgone rubato: denunciato 23enne dalla Polizia

TriestePrima è in caricamento