Cronaca

Contagi Covid 19 al lavoro: in Fvg quasi 700 denunce

Sono i dati diffusi da Inail. La nostra regione è una delle sei in Italia a non aver registrato denunce per decessi sul lavoro a causa del virus

Sono state 672 le denunce per infortuni sul lavoro in Fvg fino all'inizio della fase 2 (il 4 maggio), tuttavia la nostra regione è una delle sei in Italia a non aver registrato denunce per decessi sul lavoro a causa del virus. Come riporta il Tgr Fvg, il Covid 19 ha portato a oltre 37.300 le denunce in Italia e il settore più colpito è quello della sanità e dell'assistenza sociale, oltre il 72 per cento.

All'inizio della fase 2 l'Inail, che non ha compiti di vigilanza in tal senso, ha pubblicato un documento con le nuove misure per il contenimento del contagio nei luoghi di lavoro, che definisce i rischi a cui sono esposti i lavoratori e detta linee guida generali. L'Inail rileva poi che il lockdown ha portato a una drastica riduzione delle denunce di infortuni sul lavoro, circa il 30 per cento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi Covid 19 al lavoro: in Fvg quasi 700 denunce

TriestePrima è in caricamento