menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugurato il nuovo Centro Polifunzionale della Polizia di Stato di via Mascagni

Alla cerimonia presente il Capo della Polizia Alessandro Pansa. Struttura intitolata alla memoria dell'Ispettore capo della Polizia di Stato Luigi Vitulli, Medaglia d'Oro al Valor Civile e Vittima del Dovere

Ieri mattina, sabato 20 febbraio, alla presenza del Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Alessandro Pansa, del Prefetto di Trieste Annapaola Porzio, del Questore di Trieste Antonio Maiorano, del Sindaco Roberto Cosolini e del Direttore Centrale della Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato Roberto Sgalla, di numerose autorità civili e militari e dei familiari dei caduti della Polizia di Stato, è stato inaugurato il nuovo Centro Polifunzionale della Polizia di Stato di via Mascagni, che è stato intitolato alla memoria dell’Ispettore capo della Polizia di Stato Luigi Vitulli, Medaglia d’Oro al Valor Civile e Vittima del Dovere.

La cerimonia è iniziata all’esterno della struttura con gli onori resi al Capo della Polizia da un picchetto composto da ventisette allievi agenti della Scuola di Polizia di Trieste e  la scopertura della targa da parte del Capo della Polizia e di Novella Vitulli operatore tecnico della Polizia di Stato in servizio a Trieste, figlia dell’Ispettore Capo Luigi Vitulli.

Dopo il consueto taglio del nastro da parte del Capo della Polizia l’inaugurazione è proseguita all’interno dove, da un podio allestito nel piazzale principale, hanno preso la parola il Questore di Trieste Antonio Maiorano, il Sindaco Roberto Cosolini e il Prefetto Alessandro Pansa.

Al termine della cerimonia il Capo della Polizia ha consegnato il diploma di intitolazione del Centro Polifunzionale alla vedova dell’Ispettore Capo Luigi Vitulli, la signora Barbara Battistella.

Il Prefetto Pansa ha poi effettuato una visita della nuova struttura e salutato tutto il personale e le organizzazioni sindacali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento