L'incendio

Incendio Duino, continuano le operazioni di bonifica

Operatori al lavoro per monitorare i focolai. Confermata la riapertura del traffico ferroviario sulla linea Trieste-Venezia

Continuano le operazioni di bonifica nelle zone del Carso triestino maggiormente colpite dagli incendi di vegetazione e di interfaccia che nei giorni scorsi hanno impiegato i vigili del fuoco del Friuli Venezia Giulia, i volontari AIB (Antincendio Boschivo) della Protezione civile regionale e il Corpo Forestale Regionale FVG. Grazie all'utilizzo di due droni provenienti dal Veneto, i vigili del fuoco di Trieste, il cui dispositivo di soccorso rimane potenziato per far fronte proprio a questo tipo di intervento, stanno verificando dall'alto l'eventuale presenza di focolai residui nelle zone più impervie del territorio carsico.

Con il coordinamento gestito dal UCL (Unità di Comando Locale) le squadre di terra, equipaggiate con dotazione antincendi leggera, raggiungono i suddetti focolai residui, precedentemente localizzati dai droni, e provvedono al minuto spegnimento dei medesimi. Si conferma inoltre la riapertura del traffico ferroviario sulla linea Trieste-Venezia in ambo i sensi che si è resa possibile grazie all'efficace impiego del mezzo bimodale utilizzato da ieri in sinergia con RFI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Duino, continuano le operazioni di bonifica
TriestePrima è in caricamento