Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Isontino

Incendio in un condominio di Monfalcone: evacuati in 20

Il rogo si sarebbe originato dal quadro elettrico. Il fumo ha quindi invaso il vano scale e il controsoffitto dell'atrio è crollato. I residenti sono stati accolti in strutture individuate dal sindaco di Cisint

Foto di repertorio

Un incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nell'atrio di una palazzina a Monfalcone. Secondo una ricostruzione, come riporta Ansa Fvg, le fiamme sarebbero partite dal quadro di distribuzione elettrica condominiale. Il fumo ha quindi invaso il vano scale e il controsoffitto dell'atrio è crollato. In attesa dei soccorsi, i residenti si sono riparati ai piani alti dell'edificio. Sul posto i Vigili del fuoco, le forze dell'ordine e il personale sanitario.

L'evacuazione

Ventidue persone sono state evacuate in via cautelativa; cinque sono state portate all'ospedale per accertamenti. L'incendio ha reso inagibili gli appartamenti e, a quanto si apprende, i residenti sono stati accolti in strutture individuate dal sindaco di Monfalcone, Anna Maria Cisint. Al momento la palazzina e un edificio confinante non sono serviti da energia elettrica e si sta lavorando perché possa venire riattivata al più presto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un condominio di Monfalcone: evacuati in 20

TriestePrima è in caricamento