Cronaca

Incendio in viale Miramare: tra le ipotesi un gioco pericoloso tra bambini

L'incendio potrebbe essere stato causato da un accendino utilizzato per gioco dai bambini ospiti nell'appartamento gestito dall'Ics

L'incendio divampato in viale Miramare due giorni fa potrebbe essere nato da un gioco pericoloso tra bambini che si divertivano con un accendino. L'ipotesi è del presidente dell'ICS Gianfranco Schiavone. Al momento, infatti, non sono stati trovati altri elementi che avrebbero potuto provocare il rogo. Secondo le dichiarazioni di Schiavone riportate dall'Ansa, il padre dei due bimbi pachistani, dopo essere entrato nella stanza dove si trovavano i bimbi, avrebbe visto le fiamme sul letto.

Le fiamme hanno reso totalmente inagibile l'appartamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in viale Miramare: tra le ipotesi un gioco pericoloso tra bambini

TriestePrima è in caricamento