Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Lavoro disabili, Telesca: «Aumentano a 300 euro mensili, gli incentivi per integrazione e inserimento»

La Giunta regionale ha deciso un aumento degli incentivi per l'inserimento dei lavoratori disabili nell'anno 2016

Su proposta dell'assessore regionale all'Integrazione sociosanitaria, Maria Sandra Telesca, la Giunta regionale ha deliberato per il 2016 gli importi degli incentivi riconosciuti per i progetti di inserimento lavorativo delle persone disabili, aumentandoli rispetto al 2015.

«La dotazione finanziaria del capitolo di riferimento - ha spiegato Telesca - ci ha consentito di accrescere gli importi degli incentivi motivazionali  e di renderli maggiormente adeguati all'impegno profuso dalle persone con disabilità coinvolte nei percorsi di inserimento lavorativo».

Passano così da 2,50 a 3,00 euro l'ora gli incentivi per i percorsi di socializzazione, osservazione e orientamento, propedeutici all'integrazione lavorativa nei normali luoghi di lavoro; mentre per i progetti d'inserimento socio-assistenziale in ambienti in cui si svolgono attività lavorative, l'incentivo mensile erogato aumenta da 250,00 a 300,00 euro.

L'inclusione sociale dei disabili, così come previsto dalla LR 41/96, viene attuata attraverso l'utilizzo di percorsi personalizzati finalizzati all'integrazione lavorativa, promossi dai Servizi di integrazione lavorativa e attuati in raccordo tra la Regione, i Servizi provinciali per l'impiego e i Servizi sociali e sanitari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro disabili, Telesca: «Aumentano a 300 euro mensili, gli incentivi per integrazione e inserimento»

TriestePrima è in caricamento