Tragico incidente domestico: anziano carbonizzato a Villesse

L'uomo è stato avvolto dalle fiamme mentre cercava di accendere la stufa

Tragico incidente domestico per una anziano di 83 anni a Villesse; ieri mattina infatti è stato avvolto dalle fiamme mentre tentava di accendere una stufa nella propria abitazione, come riportato dall'Ansa. L'uomo disabile e bloccato sulla sedia a rotelle non è purtroppo riuscito a salvarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corpo dell'anziano è stato ritrovato verso le 11, parzialemente carbonizzato, dall'assistente domiciliare che lo seguiva quotidianamente. Il resto della casa è rimasta indenne.
Sul posto sono intervenuti l'ambulanza e l'auto medica di Gradisca d'Isonzo, assieme ai vigili del fuoco di Gorizia ma ormai secondo il medico legale il decesso era avvenuto alcune ore prima del ritrovamento.
Indagini ancora in corso da parte dei Carabinieri di Gradisca e del Comando provinciale di Gorizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento