Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Incidente in Slovenia, migliorano le condizioni della figlia dell'anziano deceduto

L'aggiornamento sulle condizioni di salute della signora rimasta coinvolta nel terribile schianto avvenuto domenica 8 dicembre sulla strada tra Smarje e Dragogna, in Slovenia. Nel sinistro era morto un anziano triestino di 89 anni

In riferimento all’incidente avvenuto domenica scorsa lungo la strada fra Dragogna e Monte di Capodistria, in Slovenia, l'Azienda Sanitaria "informa che la signora L.G. è ricoverata nell’ospedale di Cattinara in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita". L'8 dicembre si era verificato un terribile incidente che aveva provocato un morto e sei feriti, di cui inizialmente tre in gravi condizioni. 

Lo schianto: morto sul colpo un anziano triestino

Un 89enne triestino infatti era deceduto sul colpo dopo il violento impatto. L'anziano si trovava a bordo di una automobile guidata da un altro triestino di 65 anni, centrata da una macchina condotta da un sessantaduenne croato. Nello stesso impatto erano rimaste coinvolte altre due autovetture, guidate rispettivamente da un 71enne di Staranzano e da un cittadino di origine slovena di 53 anni. Il giorno dopo il sinistro, una delle persone ferite era stata portata in terapia intensiva post-operatoria del Reparto di Cardiochirurgia dell'ospedale di Cattinara a Trieste, poi spostata nuovamente in nel reparto di rianimazione dell'Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in Slovenia, migliorano le condizioni della figlia dell'anziano deceduto

TriestePrima è in caricamento