Lunedì, 15 Luglio 2024
Il furto / Isontino

Fa un incidente con un fuoristrada rubato: denunciato

L'uomo si è fermato in un bar, poi, uscendo dal parcheggio col mezzo rubato, si è scontrato con un mezzo delle pulizie che passava in quel momento. Il responsabile del furto, un 42enne già noto alle Forze dell'ordine, è stato denunciato

Ruba un fuoristrada parcheggiato nel cortile di una casa a Sagrado e poi, in piena notte, guida con il mezzo rubato fino al centro di Monfalcone, convinto di sfuggire ai controlli. Poi parcheggia di fronte a un bar e quando si rimette alla guida urta in retromarcia un mezzo adibito alla pulizia delle strade, che giungeva sul posto proprio in quel momento. Di fronte alle rimostranze dei netturbini, l'uomo scende dal veicolo allontanandosi a piedi convinto che, anche in questa circostanza, nessuno lo avrebbe rintracciato. 

Nella prima mattinata del 9 dicembre il proprietario si è reso conto che la sua vettura era scomparsa e ha sporto denuncia ai Carabinieri di San Martino del Carso. Le indagini dei Carabinieri di Gorizia, con l'aiuto delle telecamere di sorveglianza, hanno consentito ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Monfalcone di riconoscere ed identificare il responsabile del furto, un 42enne già noto alle Forze dell’ordine. 

Le immagini delle telecamere, infatti, hanno permesso di ricostruire tutti gli spostamenti dell'uomo, anche la collisione con l'auto delle pulizie. Dopo un'ispezione nella zona i militari hanno anche trovato uno zaino con dentro della documentazione riconducibile all’autore del furto. Il fuoristrada ha riportato diversi danni alla carrozzeria ed è stato restituito al legittimo proprietario, mentre l’uomo è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Gorizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa un incidente con un fuoristrada rubato: denunciato
TriestePrima è in caricamento